Categoria: Associazionismo

AUGURI AI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO, CI SENTIAMO GARANTITI.

« All’On. Fico ed alla Sen. Alberti Casellati vanno le più sincere congratulazioni ed i più sentiti auguri dei Circoli dell’Ambiente, con la speranza che il ruolo che andranno ad onorare possa consentir loro di arginare l’abuso dei provvedimenti governativi d’urgenza, di dare impulso all’attività parlamentare e di avviare quelle riforme interne necessarie alla riduzione dei costi, al miglioramento dell’efficienza di Camera e Senato ed al coinvolgimento delle forze sociali nei lavori parlamentari. Le trattative sono apparse difficili ed il rischio che il banco saltasse è sembrato serio, ma hanno portato all’elezione di due figure che sicuramente andranno a ricoprire egregiamente la seconda e la terza carica dello Stato: l’On. Fico ci ha già dato dimostrazione, quando presiedeva la Commissione di Vigilanza RAI che ammise la nostra associazione tra i soggetti referendari nel 2016, di essere persona equilibrata e seria, lontana da estremismi ideologici; la Sen. Alberti Casellati, che apre la strada ad un prossimo Presidente della Repubblica donna, ha un cursus honorum che la erge ad alta espressione del mondo moderato e popolare ed un curriculum istituzionale di assoluto rispetto di cui l’esperienza acquisita quale componente laico del CSM è la ciliegina sulla torta ». Così Alfonso Fimiani, Presidente dei Circoli dell’Ambiente, che continua: « Presto scriverò una missiva ai due Presidenti eletti al fine di rappresentare la disponibilità dei Circoli dell’Ambiente a supportare le attività delle Commissioni parlamentari esprimendo pareri e partecipando alle sedute ove si renderà necessaria l’audizione dei rappresentati delle associazioni ambientaliste: sono certo che avremo modo di renderci utili ad un Paese che chiede una svolta rispetto al passato ed una riduzione della pressione fiscale e dei costi fissi ».

CIRCOLI AMBIENTE: NUOVI COORDINATORI REGIONALI IN LOMBARDIA, PUGLIA E CALABRIA.

CIRCOLI AMBIENTE: NUOVI COORDINATORI REGIONALI IN LOMBARDIA, PUGLIA E CALABRIA.

La necessità di riorganizzare l’organigramma e le attività dei Circoli dell’Ambiente si è tradotta nella nomina di Daniela Reho a Coordinatrice Regionale per la Lombardia, Francesca Pezzolla a Coordinatrice Regionale della Puglia e Francesco Tetro a Coordinatore Regionale per la Calabria.

Ai nuovi dirigenti dell’associazione vanno i migliori auguri da parte del Presidente Alfonso Fimiani, delle Vice Presidenti Iris Pellegrini e Maria Rosaria Laudisio, del Coordinatore Nazionale Antonio Siniscalco e della Portavoce Nazionale Ludovica Scarpone.

Nelle motivazioni della nomina, sottoscritta dal Presidente, si legge: « Da quando è iniziata l’avventura dei Circoli dell’Ambiente, l’associazione è cresciuta a dismisura grazie al lavoro di una squadra che ho avuto l’onore di guidare e che ha incessantemente inseguito il sogno di importare in Italia il modello dell’Ambientalismo Ragionevole. Non ci eravamo inventati niente, ma avevamo semplicemente guardato a Paesi che, sulle tematiche ambientali, sono certamente più evoluti del nostro, ove vigeva il monopolio dell’Ambientalismo Integralista: siamo stati capaci di rompere questo monopolio e dobbiamo esserne orgogliosi!

Cari Amici, nel nominare Daniela Reho Coordinatrice della Regione Lombardia, Francesca Pezzolla Coordinatrice della Regione Puglia e Francesco Tetro Coordinatore della Regione Calabria per i Circoli dell’Ambiente e della Cultura Rurale, non posso che farvi un enorme in bocca al lupo e chiedervi il massimo impegno per contribuire alla diffusione dei nostri valori e delle nostre opinioni. » .

LA PRIMA TAPPA DEL TOUR A METANO DEI CIRCOLI DELL’AMBIENTE E’ UN SUCCESSO. INAUGURATO A SQUINZANO IL PRIMO CIRCOLO DELLA PUGLIA.

LA PRIMA TAPPA DEL TOUR A METANO DEI CIRCOLI DELL’AMBIENTE E’ UN SUCCESSO. INAUGURATO A SQUINZANO IL PRIMO CIRCOLO DELLA PUGLIA.

 

AMF Tour a Metano

 

 

È stato inaugurato ieri a Squinzano (LE) il primo Circolo dell’Ambiente e della Cultura Rurale della Puglia. Presenti all’evento il Portavoce del Circolo, Fausto Giovanni Longo, che ha ricevuto l’incarico di farsi promotore dell’associazione sull’intero territorio regionale, il Vice Sindaco di Novoli, Gianmaria Greco, ed il Presidente dei Circoli, Alfonso Fimiani, che ha avuto modo di illustrare le incessanti attività dell’associazione portate avanti sia dalla struttura centrale che a livello locale.

Squinzano è stata la prima tappa del ‘Tour a Metano’ che vedrà nei prossimi mesi iniziative dei Circoli organizzate in altre dieci Regioni, con spostamenti che avverranno esclusivamente grazie a mezzi alimentati a metano.

 

Leggi il seguito di questo post »

PARTE DALLA PUGLIA IL TOUR A METANO DEI CIRCOLI DELL’AMBIENTE

PARTE DALLA PUGLIA IL TOUR A METANO DEI CIRCOLI DELL’AMBIENTE.

Parte dalla Puglia il “Tour a metano” dei Circoli dell’Ambiente: da inizio aprile a fine maggio il Presidente Fimiani raggiungerà varie località d’Italia per inaugurare nuove sedi locali dell’Associazione, che continua a crescere e coinvolgere sempre più persone e territori.

 

Leggi il seguito di questo post »

ATREJU ED EVEREST, GRANDE ASSENTE L’AMBIENTE

CIRCOLI AMBIENTE: ATREJU ED EVEREST, GRANDE ASSENTE L’AMBIENTE.

 

(6 settembre) – “Il mondo moderato continua a mostrare disinteresse verso le tematiche ambientali: la Sinistra Estrema continua a detenere il monopolio da sessant’anni e nessuno pare interessato ad intaccare tale situazione”. Sono parole forti quelle usate da Alfonso Fimiani, Presidente dei Circoli dell’Ambiente, che continua: “Dopo aver letto il programma di Everest e quello di Atreju in tanti sono andati a spulciare l’assenza dell’uno o dell’altro personaggio, del Vice Premier Alfano o del Ministro Kyenge. Per noi il grande assente è l’AMBIENTE: in nessuno dei due eventi, fondamentali momenti di aggregazione e formazione per tanti ragazzi che si riconoscono nelle idee liberali e moderate, è previsto un dibattito sul tema! Certamente gli argomenti trattati saranno di grande interesse, ma non si può avallare la unicità del pensiero, l’unidirezionalità dell’opinione. È un messaggio devastante per tutti i nostri Giovani” conclude “che ogni giorno tentano di far affermare un Ambientalismo diverso, emancipato dalla anacronistica visione fondamentalista che per decenni ha imperato, ma che si accorgono che la politica è sorda rispetto ai loro richiami ed insensibile ai loro sforzi. Questo di certo non ci fermerà: l’11, 12 e 13 ottobre ci sarà a Fiuggi il Congresso dei Circoli, una grande kermesse di formazione a cui parteciperanno scienziati, esperti ed ospiti di eccezione, che ci hanno già manifestato la loro disponibilità”.