26 settembre Conferenza Stampa alla Camera dei Deputati: “Dalla Crisi Economica alla Crisi Ambientale – Il Manifesto per la Crescita Sostenibile”.

di Circoli dell'Ambiente - Rassegna Stampa

 

(20 settembre) – Si terrà il 26 settembre a partire dalle ore 13 presso la Sala Conferenze  Stampa della Camera dei Deputati la presentazione del Manifesto per la Crescita Sostenibile, elaborato dal Prof. Giuseppe Quartieri, Presidente del Comitato Scientifico dei Circoli dell’Ambiente, ed intorno al quale sono state già raccolte, prima del lancio, centinaia di firme. Il documento sarà posto alla base della riflessione che avverrà durante il convegno “Dalla Crisi Economica alla Crisi Ambientale” organizzato dai Circoli in data 3 ottobre presso la Sala delle Colonne della Camera. Nel mezzo una mostra su Enrico Fermi, allestita il 29 settembre presso la sede dei Circoli in occasione della ricorrenza dei 111 anni dalla sua nascita.

Saranno presenti, tra gli altri, l’On. Roberto Tortoli, Vice Presidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati, il Sen. Andrea Fluttero, Segretario della Commissione Ambiente al Senato, Alfonso Maria Fimiani ed Iris Pellegrini, rispettivamente Presidente e Vice Presidente dei Circoli.

“Il documento è basato su di una tanto lucida quanto sintetica analisi della ‘Logica del Creato’ e riprende gli insegnamenti di giganti come Richard Buckminster Fuller e Galileo Galilei per consentire una riapertura di un’ampia discussione del rapporto tra scienza ed ambientalismo, sostantivi che in Italia e solo in Italia hanno sempre vissuto in antitesi se non in aperta conflittualità” spiega Fimiani,  che continua: “Abbiamo organizzato un evento in tre atti per consentire un attento approfondimento delle tematiche ambientali più legate alla attuale crisi economica: l’energia e le infrastrutture. Ne discuteremo con giornalisti, politici, scienziati ed industriali: a loro i nostri Giovani porranno delle domande senza remore su temi anche scottanti, come l’Ilva e l’Alcoa. Il nostro intento finale è quello di elaborare un documento che porremo all’attenzione della politica: in vista delle elezioni oramai incombenti, la speranza è che l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile siano al centro dei programmi di tutte le coalizioni”.