CIRCOLI AMBIENTE: AGCOM, AUSPICHIAMO NUOVO CORSO E PAR CONDICIO AMBIENTALE.

di Circoli dell'Ambiente - Rassegna Stampa

CIRCOLI AMBIENTE: AGCOM, AUSPICHIAMO NUOVO CORSO E PAR CONDICIO AMBIENTALE.

(11 giugno) – “Salutiamo con fiduciosa speranza la nomina del Prof. Cardani a Presidente dell’AGCOM: abbiamo spesso criticato la passata gestione ed anche la esistenza stessa di una Authority che troppo spesso ha deluso le aspettative ed è per questo che, in assenza di una seria riforma della legge sulla par condicio, non possiamo far altro che formulare gli auguri al nuovo Garante per l’incarico ed a noi stessi che venga garantito un pluralismo, fino ad ora assente, sulla materia ambientale”. Si è così espresso Alfonso Fimiani, Presidente dei Circoli dell’Ambiente, che continua: “Scriveremo presto a Cardani per chiedere un incontro ed esporgli le nostre perplessità sul monopolio che da oltre cinquant’anni vede come unico protagonista l’Ambientalismo dei NO. Speriamo che, con il nuovo corso, all’Ambientalismo Ragionevole venga riconosciuta la dignità che merita. Consentire che la comunicazione sull’ecologismo venga esercitata in esclusiva dai rappresentanti dal negazionismo o solo da chi può permettersi pesanti investimenti economici vuol dire tradire la ratio della normativa: la Legge 28 del 2000 esiste e va rispettata e fatta rispettare, altrimenti sarebbe più decoroso abolirla”.

 

 

www.icircolidellambiente.it

https://circolidellambienteblog.wordpress.com/  (Blog dei comunicati stampa)

segreteria@icircolidellambiente.it