BENE PASSERA SU GREEN ECONOMY, MA COMBATTERE SPECULAZIONI

di Circoli dell'Ambiente - Rassegna Stampa

CIRCOLI AMBIENTE – BENE PASSERA SU GREEN ECONOMY, MA COMBATTERE SPECULAZIONI.

 

(4 giugno) – << L’analisi del Ministro Passera in merito agli investimenti in tema di green economy è tanto lucida quanto veritiera: così come impostati in passato, gli incentivi, in particolare quelli al fotovoltaico, sono economicamente insostenibili, pesano enormemente sulle tasche degli Italiani e rallentano la crescita di un settore in enorme sviluppo che, invece, potrebbe rappresentare un volano di rilancio dell’intero sistema produttivo nazionale >>.

È quanto ha dichiarato Alfonso Fimiani, Presidente dei Circoli dell’Ambiente, che continua: << La necessità di rivedere il sistema degli incentivi è diventata di estrema urgenza: bisogna combattere ogni sorta di speculazione ed incentivare una green economy diffusa, con interventi mirati e, soprattutto, l’introduzione anche in Italia di una fiscalità ecologica che disincentivi l’utilizzo di materiali inquinanti e sia volta a premiare comportamenti e consumi virtuosi >>. Sulla entità degli investimenti, Fimiani conclude: << Dare i numeri è semplice quanto ridicolo: il problema è rilanciare una crescita che, se ci sarà, trascinerà da sola il settore. Fiducia? In questo Governo poca, ma arriveranno tempi migliori. O almeno si spera >>.

www.icircolidellambiente.it

https://circolidellambienteblog.wordpress.com/  (Blog dei comunicati stampa)

segreteria@icircolidellambiente.it