CIRCOLI AMBIENTE: LE RAGIONE DEL SÌ AL TAV

di Circoli dell'Ambiente - Rassegna Stampa

CIRCOLI AMBIENTE: LE RAGIONE DEL SÌ AL TAV.


(20 marzo) – Nell’ambito dell’evento “Sostenibilità Ambientale e Sviluppo Socio-Economico” organizzato dai Circoli dell’Ambiente il 22 marzo presso la Sala della Mercede della Camera dei Deputati verranno presentati i Comitati Sì-TAV e Sì-Ponte.

“L’Alta Velocità Torino-Lione, arteria fondamentale dell’asse Lisbona-Kiev, è un’opera necessaria per garantire la coesione tra gli Stati membri ed agevolare la libera circolazione di merci e persone sul territorio dell’Unione Europea: non possiamo consentire che poche centinaia di esaltati taglino i ponti tra Italia e resto d’Europa lasciando che il nostro Paese soffochi nel nostro Mare”. È quanto ha dichiarato Alfonso Fimiani, Presidente dei Circoli dell’Ambiente, che continua “Il 22 avremo modo di esporre le molteplici ragioni per le quali diciamo sì al TAV Lione-Palermo e sì al Ponte che ne ospiterà i binari: tra esse, certamente ai primi posti il dimezzamento dei tempi di percorrenza per i passeggeri e l’incremento della capacità di trasporto delle merci, con conseguente forte abbattimento del traffico su gomma e del relativo inquinamento atmosferico”. Sui dubbi dell’impatto ambientale dell’opera, Fimiani è sicuro: “Il progetto non genera danni ambientali diretti ed indiretti: lo scavo interessa ammassi rocciosi in cui la presenza di uranio è infinitesimale e non allarmante, mentre per l’amianto verranno utilizzate tecniche che già in passato hanno dato certezze assolute sulla sicurezza e non dannosità degli scavi”

 

Tra le presenze confermate: Sen. Giorgio Bornacin (Coordinatore Consulta Ambiente e Lavori Pubblici PdL), Sen. Andrea Fluttero (Segretario Commissione Ambiente Senato), On. Nicola Formichella (Vice Responsabile Settore Formazione PdL), On. Giorgio Stracquadanio (Commissione Affari Costituzionali Camera dei Deputati), On. Roberto Tortoli (Vice Presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati), On. Deborah Bergamini (Vice Presidente Commissione Parlamentare d’inchiesta su contraffazione e pirateria in campo commerciale), Sen. Antonio D’Alì (Presidente Commissione Ambiente Senato), Armando Cesaro (Presidente Studenti per la Libertà), Andrea Di Sorte (Presidente ANCI Giovane), Sen. Vincenzo Fasano (Commissione Lavoro Senato), On. Gerardo Soglia (Segretario Commissione Finanze Camera dei Deputati), On. Antonello Iannarilli (Commissione Ambiente Camera dei Deputati nonché Presidente della Provincia di Frosinone), On. Maurizio Lupi (Vice Presidente Camera dei Deputati) ed On. Daniele Capezzone (Portavoce Nazionale PdL). Interverranno per i Circoli dell’Ambiente: Alfonso Maria Fimiani (Presidente), Matteo Dozio (Vice Presidente Vicario), Iris Pellegrini (Vice Presidente), Paolo Ferrara (Coordinatore), Ludovica Scarpone (Portavoce Nazionale), Giuseppe Quartieri (Presidente Comitato Scientifico), Romeo La Pietra (Vice Presidente Comitato Scientifico) e Maria Rosaria Laudisio (Responsabile Organizzazione). Il programma completo è presente sul sito www.icircolidellambiente.it

Per gli accrediti: 22032012@icircolidellambiente.it

 

www.icircolidellambiente.it

www.ilnostrorifiutolavostrarisorsa.info

www.comitatidelsi.it

segreteria@icircolidellambiente.it