PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA A FAVORE DI GREEN HILL

di Circoli dell'Ambiente - Rassegna Stampa

“Le minacce scaturite dopo la nostra presa di posizione su Green Hill sono da considerarsi gesti inaccettabili, ma non ci fermeranno e se sarà necessario scenderemo in piazza per difendere la ricerca scientifica ed a favore di Green Hill, che ne sta diventando un simbolo”. Sono le parole del Presidente dei Circoli dell’Ambiente, Alfonso Maria Fimiani, che continua: “È abominevole leggere i commenti su internet di chi dice di combattere la morte delle cavie da vivisezione, augurando poi la morte agli esseri umani: i toni e le frasi utilizzati sono esasperati ed il clima di tensione che si è venuto a creare rischia di armare il braccio di qualche squilibrato. Bisogna dire basta alla solita demagogia tutta italiana, a questa sindrome NIMBY che ha monopolizzato l’opinione pubblica negli ultimi cinquant’anni: diciamo ‘NO’ al nucleare per comprarlo dalla Francia; diciamo ‘NO’ ai termovalorizzatori per far bruciare i rifiuti di Napoli al Nord o fuori dall’Italia; ora diciamo ‘NO’ anche a Green Hill per poi magari importare gli animali dall’Est Europa”.

 

www.icircolidellambiente.it

www.ilnostrorifiutolavostrarisorsa.info

segreteria@icircolidellambiente.it

 

Tel. +39 393.1031722